Nikola Meeuwsen

               Pianist

Nikola Meeuwsen (2002)  capito di voler diventare pianista dopo aver sentito Vladimir Horowitz eseguire il Concerto n.3 per Pianoforte di Rachmaninov.

Nel 2012 Nikola ha preso parte allo Steinway Concours in Amsterdam, dove si é aggiudicato il primo premio sia della giuria che del pubblico. Nel 2014 ha vinto il primo premio al Royal Concertgebouw Concours.

Attualmente Nikola studia nella classe di Marlies van Gent presso il Royal Conservatoire dell'Aia, e nella prestigiosa Accademia Pianistica di Imola con Enrico Pace.

 

Nikola si esibisce in molti luoghi in tutto il paese.

Ha già suonato diverse volte nel Kleine Zaal del Concertgebouw. Nel giugno 2018 ha suonato il primo concerto per pianoforte di Chopin nella Great Hall of the Concertgebouw insieme al Residentie Orkest. È stato ascoltato anche l'anno scorso durante i concerti a Milano, Bologna, Imola, Trieste, Busseto e Tavira.

Oltre a recital solistici e concerti, Nikola si é recentemente esibito con il Matangi String Quartet suonando il Quartetto per piano ed Archi di Robert Schumann, con violinista Alexander Kerr e violista Vladimir Mendelssohn allo Storioni Festival, ed ha eseguito duetti per Pianoforte con il rinomato pianista Italiano Igor Roma presso il "Klassiek op het Amstelveld" in Amsterdam.

 

Nikola ha anche preso parte a numerose mastrerclas con pianisti di rilievo come  Jacques Rouvier, Pavel Gililov,  

Matti Raekallio, Ruth Nye, Edith Fischer, Jerome Rose and Dominique Merlet.

I suoi compositori preferiti sono Bach, Mozart, Beethoven, Liszt, Rachmaninov, Scriabin, Prokoviev and Chopin, ed ama ascoltare esecuzioni di Horowitz, Schnabel, Sofronitsky, Cziffra, Lipatti and Gould.